Homepage

FILES (PDF)

Non ci sono documenti per questo progetto.


CERTIFICAZIONI

ISO 9001 - ISO 14001

"Poniamo una grande attenzione all'impatto che le nostre opere e i nostri cantieri producono sul territorio."

 Continua

DICONO DI NOI

Alcuni articoli tratti dagli organi di stampa e dal web.

 Continua

PARCHEGGIO DI FORMIA

Comune di Formia (LT).
Lavori di Riqualificazione centro urbano di Formia (L.go Paone) con annesso parcheggio interrato.

 

Anno di realizzazione: 2009
Committente: Comune di Formia
Importo lavori: € 2.465.032,20
Luogo: Formia (LT) - Italia 



Il progetto prevedeva la realizzazione di un parcheggio interrato e la riqualificazione del centro urbano.
L’intervento può essere suddiviso in due parti funzionali:

IL PIANO INTERRATO;
IL PIANO FUORI TERRA.

Il piano interrato ospita un parcheggio da 136 posti auto ed è dotato di servizi igienici anche per portatori di handicap. L’accesso automobilistico è garantito da una comoda rampa raccordata con i piani orizzontali.
Gli accessi pedonali avvengono tramite due corpi scala uno dei quali dotato di ascensore che permettere l’accesso ai disabili. Il numero dei posti auto riservati ai disabili è di 3 in ragione del 2% del totale.
Il sistema di circolazione interna permette la completa visitabilità di tutto il piano e un ottimo livello di servizio.
Il piano fuori terra invece, oltre ad ospitare un parcheggio a cielo aperto, è completato da:
-     la pedonalizzazione dell’area come condizione per attivare un processo di riqualificazione ambientale;
-     realizzazione di un grande spazio civico unitario che sia in grado di trasformare tutti i singoli provvedimenti in un quadro organico d’insieme;
-     mantenimento di tutte le attività commerciali presenti nell’area e lo spostamento del mercato in ambiti prossimi alla piazza;
-     il mantenimento di tutti i flussi di traffico presenti nell’area e la razionalizzazione di quelli previsti dalle nuove funzioni;
-     il recupero di elementi archeologici presenti sul sito e la loro valorizzazione.

Nella realizzazione del piano interrato la difficoltà principale era rappresentata dal dover operare in prossimità del mare con un livello di falda a quota +2.00m dal livello di posa delle fondazioni. Per poter operare è stato necessario allontanare le acque con un sistema di drenaggio ad hoc. Nella realizzazione delle strutture sono stati utilizzati sistemi avanzati di impermeabilizzazione efficaci anche in ambiente salino.


Immagini
immagine 0
immagine 1
immagine 2
immagine 3
immagine 4
immagine 5
immagine 6
immagine 7
immagine 8
immagine 9
immagine 10
immagine 11
immagine 12
immagine 13
immagine 14
immagine 15
immagine 16
immagine 17

Sito realizzato da Sabianlab